Introduzione

Da un’analisi della situazione del quartiere “Città Olimpica” (São Luís, Maranhão – Brasile) che nacque nel 1996, con l’occupazione della terra da parte di 13.000 famiglie provenienti da differenti luoghi del Maranhão, oggi con circa 60.000 abitanti in totale, emerge con urgenza la necessità di migliorare le opportunità educative di ragazzi/e (che sono la maggioranza della popolazione in un’area dove esistono solo 2 scuole). E’ necessario organizzare spazi e momenti di sostegno nell’apprendimento scolastico o di acquisizione di un metodo di studio, rivolta soprattutto a coloro che vivono in situazioni di disagio e rischio sociale, tenendo conto che lo Stato del Maranhão è citato nelle statistiche di risultati educativi attuati come uno degli stati con basso indice di rendimento scolastico degli alunni nei primi 4 anni de Insegnamento Fondamentale e, purtroppo questa situazione si consolida per la carenza di situazioni di stimolo nell’apprendimento e di pratiche educative interattive di qualità.